Quanto tempo ci vuole per diventare saldatore?

Quanto tempo ci vuole per diventare saldatore?

Entra a far parte della famiglia Michelangelo.

Approfitta dei fantastici sconti riservati ai nostri clienti online! Clicca sul pulsante “Chiama ora” per ottenere ulteriori informazioni e scoprire le promozioni esclusive disponibili solo per te. Non perdere l’opportunità di risparmiare mentre accedi ai nostri servizi di alta qualità. Contattaci ora e lascia che i nostri esperti ti guidino verso un’esperienza eccezionale e conveniente.

Entra a far parte della famiglia Michelangelo.

Approfitta dei fantastici sconti riservati ai nostri clienti online! Clicca sul pulsante “Chiama ora” per ottenere ulteriori informazioni e scoprire le promozioni esclusive disponibili solo per te. Non perdere l’opportunità di risparmiare mentre accedi ai nostri servizi di alta qualità. Contattaci ora e lascia che i nostri esperti ti guidino verso un’esperienza eccezionale e conveniente.

Quanto tempo ci vuole per diventare saldatore?

Vi siete mai chiesti quanto tempo ci vuole per diventare saldatore? Soprattutto, che tipo di iter formativo è necessario intraprendere? Proviamo a darvi noi della Michelangelo qualche dritta in merito!

Quanto tempo ci vuole per diventare saldatore? Una possibile risposta.

Hai appena concluso i tuoi studi e hai deciso di formarti per diventare saldatore? Oppure, hai intenzione di cambiare lavoro ed entrare nel settore della saldatura? Generalmente, tra le prime domande che si pone chi decide di iniziare questo percorso è quanto tempo ci vuole per diventare saldatore.

Ebbene, non c’è un vero e proprio tempo prestabilito per diventare saldatore. La durata di ogni percorso di preparazione tecnica e pratica a questa professione è molto soggettiva e dipende da diversi fattori. Il requisito necessario per poter iniziare a cercare lavoro in azienda come saldatore è il Patentino di Saldatura Uni En Iso 9606.

Il Patentino.

Il Patentino del saldatore è un documento che certifica ed attesta l’abilità manuale del saldatore. Garantisce quindi che il saldatore sia in grado di applicare le norme che consentono di ridurre al minimo rischi ed imperfezioni nel processo di saldatura.L’obbligatorietà del patentino di saldatura è stabilita dalla norma UNI EN ISO 9606 e dall’art.6 della UNI 15614. In particolare, le norme specificano che la qualifica del saldatore è obbligatoria per tutti coloro che operano nella metallurgia e nella carpenteria metallica, oltre ai settori che prevedono l’utilizzo di attrezzature in pressione. Come si ottiene la certificazione? Frequentando un corso di saldatura!

La durata del corso.

I corsi di saldatura mirano proprio al conseguimento del Patentino. La loro durata dipende molto dal punto da cui parte il corsista. Se quest’ultimo ha già un pò di esperienza e le nozioni di base sarà più semplice apprendere le varie tecniche di saldatura da applicare ai diversi materiali. Per chi, invece, parte da zero avrà bisogno di capire prima quali sono i fondamenti della saldatura sia a livello teorico, sia a livello pratico. Ma, con la buona volontà e un team di docenti pronto ad accompagnarti passo dopo passo nel conseguimento della certificazione l’apprendimento avviene in maniera rapida e immediata. Noi della Michelangelo ti assicuriamo velocità di esecuzione del corso e una conoscenza completa di tutte le tecniche di saldatura: Filo, Elettrodo e Tig.

Contattaci per fissare un appuntamento con i nostri tecnici per stabilire un piano di studi personalizzato che ti consentirà di diventare saldatore.

Affrettati ad iscriverti! I posti diposibili per ogni corso vanno a ruba!

Quanto tempo ci vuole per diventare saldatore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

ALTRI ARTICOLI

Jean: un nuovo Saldatore dal Brasile

Jean: un nuovo Saldatore dal Brasile

Nessun commento
Jean è arrivato da pochi giorni alla Michelangelo da Castelfranco Veneto per seguire uno dei nostri corsi intensivi di saldatura. Il nostro nuovo corsista ha origini brasiliane. Conosciamolo meglio! Jean:…

Hamza: un nuovo saldatore dal Togo

Nessun commento
Quella di Hamza è la storia di un giovane che ha scelto di inseguire il suo sogno: diventare saldatore. Per farlo ha attraversato tante difficoltà, fino alla decisione di lasciare…
Simboli di saldatura

Simboli di saldatura

Nessun commento
Cosa sono i simboli di saldatura? I simboli di saldatura sono un linguaggio universale, apposti opportunamente sui disegni tecnici. Permettono ai saldatori di recepire parte delle informazioni per poter eseguire…
WPS Saldatura

WPS Saldatura

Nessun commento
WPS Saldatura significato. L’acronimo WPS sta ad indicare Welding Procedure Specification che, tradotto, significa “Specifica del processo di saldatura”. Tali documenti sono compilati in ottemperanza a quanto disposto dalla norma…
X