Requisiti previsti per l'operatore pnd 9712 PDF Stampa E-mail

Per essere idoneo alla certificazione, il candidato deve superare il pertinente esame di qualificazione e soddisfare i requisiti di addestramento, esperienza industriale nelle PND e di acutezza visiva.

Formazione Livello 1 e 2

Il candidato deve dimostrare di avere seguito assiduamente un corso di addestramento nel metodo e nel livello per il quale si candida alla certificazione e che sia conforme ai requisiti dell’Organismo di certificazione

 Metodo
Livello 1
Livello 2
VT 16 24
PT 16 24
MT 16 24
UT 40 80

Ore di formazione

Esperienza Minima


 Metodo
Livello 1
Livello 2
VT 1 3
PT 1 3
MT 1 3
UT 3 9
Mesi di esperienza.
L'esperienza industriale nelle PND può essere acquisita prima o dopo l'esito positivo dell'esame di qualificazione.

Acutezza Visiva

Il candidato deve dimostrare di avere una capacità visiva soddisfacente determinata da un oculista, un optometrista o altro personale medico qualificato in conformità ai seguenti requisiti:

  • l'acutezza visiva da vicino deve permettere come minimo la lettura del Jaeger numero 1 o Times Roman N 4,5 o caratteri equivalenti  a una distanza non minore di 30 cm con uno o entrambi gliocchi, con o senza correzione;
  • la visione dei colori deve essere sufficiente a permettere al candidato di distinguere e differenziare il contrasto tra i colori utilizzati nel metodo PND in questione come specificato dal datore di lavoro. 
 

Benvenuti su corsisaldatura.it ->Formazione e certificazione di aziende, saldatori e professionisti.

Info: 0815317865 - 3249204867 Email: info@corsisaldatura.it